s
   Stampa   E-Mail
s
s
 
s
s
s s s
s
s s s
s
s
s
s
Scarica la brochure

Unione EuropeaQCS

Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Valid HTML 4.01!

Valid CSS!

s
s s s
s
s s s
s
s s s
s
s s s
s
Programma > Attività > Comunicazione
s
s

> Stato di attuazione del piano di comunicazione
> Eventi
> Pubblicazioni
> Creatività del PON Trasporti
> Obblighi di informazione e pubblicità

Nel quadro del ciclo di programmazione dei Fondi Strutturali 2000-2006, l'attività di informazione e pubblicità ha acquisito un ruolo fondamentale, con l'obiettivo principale di promuovere la massima condivisione delle informazioni e delle conoscenze sull'attuazione delle iniziative cofinanziate dall'Unione Europea e di garantire il diritto dei cittadini alla trasparenza su tutte le fasi di realizzazione dei programmi di intervento.

Le responsabilità dell'Autorità di Gestione in materia di informazione, pubblicità e punti salienti della pianificazione comunicativa sono espressi nel Reg. (CE) n . 1260/1999 Titolo V e nel Reg. (CE) n. 1159/00.

Nel caso del PON Trasporti 2000-2006, precise indicazioni sul Piano di Comunicazione sono contenute nell'Allegato I al Complemento di Programmazione e nel "Piano Operativo di Comunicazione (POC) integrata e di realizzazione delle azioni e delle Misure ivi previste, per la divulgazione e conoscenza del PON TRASPORTI 2000 - 2006" predisposto nell'ambito del servizio di supporto affidato. Le azioni di Comunicazione del PON Trasporti 2000-2006 sono rivolte ad un pubblico vasto e si propongono di informare i potenziali beneficiari finali, le autorità locali e le altre autorità pubbliche competenti, le organizzazioni professionali, le parti economiche e sociali, le organizzazioni non governative, gli operatori o i promotori di progetti e, in generale, l'opinione pubblica sugli interventi infrastrutturali realizzati nel Mezzogiorno con il contributo dell'Unione Europea, sulle opportunità di sviluppo economico e sociale che ad essi si legano.

Realizzazione del Piano operativo di Comunicazione

s
s s s
s
s s s
MINISTERO DELLE INFRASTUTTURE - 2017
PIANO DI COMUNICAZIONE COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA