s
s
s s s
s
s s s
s
s
s
s
Scarica la brochure

Unione EuropeaQCS

Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Valid HTML 4.01!

Valid CSS!

s
s s s
s
s s s
s
s s s
s
s s s
s
GLT > Obiettivi e struttura
s
s

Il "Gruppo di Lavoro Trasporti"(GLT), previsto dal Quadro Comunitario di Sostegno (QCS) 2000-2006, č lo strumento di approfondimento di tematiche specifiche legate al settore dei trasporti, a supporto del Comitato di Sorveglianza (CdS) del QCS.

L'attivitā del GLT mira a garantire l'integrazione ed il coordinamento tra gli interventi previsti per il settore dal PON Trasporti e dai Programmi Operativi Regionali (POR). Il GLT offre inoltre supporto tecnico al QCS per favorire il coordinamento degli interventi previsti nell'Asse IV "Reti e nodi di servizio" con gli interventi previsti negli altri Assi del QCS.

Il GLT č presieduto dal Direttore generale per la programmazione e programmi europei del Ministero delle infrastrutture, Dipartimento per la programmazione ed il coordinamento dello sviluppo del territorio, per il personale ed i servizi generali, ed č costituito, oltre che dal Presidente, da:

  • una componente fissa rappresentata dai membri designati dalle Amministrazioni che, in ragione delle proprie competenze in materia, sono chiamate a partecipare stabilmente ai lavori

  • una componente variabile rappresentata dalle Amministrazioni che, in ragione delle rispettive competenze, partecipano ai lavori su specifica convocazione, in relazione ai temi di volta in volta trattati.

s
s s s
s
s s s
MINISTERO DELLE INFRASTUTTURE - 2017
PIANO DI COMUNICAZIONE COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA